menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzo picchiato a Palese: "Un coordinamento per rafforzare i controlli in spiagge e luoghi pubblici"

La richiesta del consigliere Picaro: "Un coordinamento delle forze dell'ordine per garantire pattugliamenti costanti". Stasera la manifestazione di solidarietà per il 15enne vittima del pestaggio

Avviare per la stagione estiva "un coordinamento delle forze dell’ordine per garantire costanti pattugliamenti nei parchi, nei giardini e, soprattutto, lungo le spiagge pubbliche baresi". E' la richiesta formulata in una nota trasmessa al Prefetto, al Questore, al Sindaco e al Comandante della Polizia Locale di Bari dal consigliere comunale della Lega Michele Picaro.

"La recente vicenda che ha coinvolto un povero ragazzino in un brutale episodio di bullismo - afferma Picaro - deve trovare risposta, oltre che nell’individuazione dei responsabili, anche in una forte presenza di forze dell’ordine in quei luoghi che spesso, sono diventate zone franche".

Intanto questa sera, a partire dalle ore 20 al 'Braccio' di Palese, luogo in cui è avvenuta l'aggressione al 15enne da parte di cinque ragazzi, si terrà una manifestazione di solidarietà, per condannare l'episodio e lanciare un messaggio contro violenza e bullismo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento