Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Rame rubato a Enel e Telecom: la polizia recupera carico di 15 tonnellate

Il sequestIl sequestro in una ditta di materiale ferroso a Castellana. Il titolare denunciato per ricettazionero in una ditta di materiale ferroso a Castellana. Il titolare denunciato per ricettazione

Controlli della polizia ferroviaria in tutta la regione per combattere il fenomeno dei furti di rame.

Nella giornata di giovedì personale dipendente, nel corso dell’attività investigativa finalizzata a individuare gli autori degli episodi delittuosi nonché i ricettatori del materiale trafugato, ha effettuato un controllo in una ditta di materiale ferroso alla periferia di Castellana Grotte.

All’interno del deposito, tra i vari materiali accatastati sno state rinvenute 15 tonnellate di cavi elettrici e telefonici, riconducibili alle società Enel e Telecom Italia, per il cui possesso il gestore del deposito non era in grado di fornire giustificazioni. ll materiale è stato sottoposto a sequestro penale, mentre il titolare è stato deferito in stato di libertà all’A.G. per il reato di ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rame rubato a Enel e Telecom: la polizia recupera carico di 15 tonnellate

BariToday è in caricamento