Cronaca

Una tonnellata di rame rubato a bordo di un autocarro, maxi sequestro della Finanza a Terlizzi

L'automezzo, risultato ribato a Capurso, è stato intercettato e bloccato in una stradina di campagna nei pressi della provinciale 231. I due malviventi a bordo sono riusciti a fuggire

Una tonnellata di cavi di rame rubati, nascosti a bordo di un automezzo che transitava nei pressi della provinciale 231, a Terlizzi. Ad intercettare e bloccare il carico di oro rosso sono stati i finanzieri della Tenenza di Molfetta. Nonostante il tempestivo intervento dei militari, i malviventi a bordo sono riusciti a fuggire, lasciando gli sportelli aperti e l'autocarro ancora in moto.

Il veicolo è poi risultato rubato lo scorso 29 gennaio a Capurso, mentre i cavi di rame erano il frutto di un furto messo a segno all'interno di un'azienda tessile di Terlizzi attualmente chiusa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una tonnellata di rame rubato a bordo di un autocarro, maxi sequestro della Finanza a Terlizzi

BariToday è in caricamento