Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Palo del Colle: rapinò un'agenzia di viaggi, in manette 27enne

Il colpo lo scorso 20 agosto. Il giovane fece irruzione nell'agenzia armato di pistola, e minacciando la titolare si fece consegnare l'incasso di 300 euro

Rapina aggravata, detenzione e porto illegale di arma da fuoco: sono queste le accuse di cui dovrà rispondere C.A.C, 27enne già noto alle forze dell'ordine, arrestato dai carabinieri come presunto responsabile di una rapina avvenuta lo scorso 20 agosto in un'agenzia di viaggi a Palo del Colle.


Secondo quanto ricostruito dalle indagini il giovane, con il volto in parte coperto da una sciarpa e armato di pistola, aveva fatto irruzione nell'agenzia, e minacciando la titolare con l'arma, si fece consegnare il denaro presente in cassa. Poi si era dileguato a piedi per le vie adiacenti con il bottino di 300 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palo del Colle: rapinò un'agenzia di viaggi, in manette 27enne

BariToday è in caricamento