Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

L'episodio in piazza Moro. Un 19enne è stato fermato dalla polizia: è stata la vittima, un 35enne, a chiedere aiuto a una Volante che è riuscita in breve tempo a risalire al presunto aggressore

Avrebbe avvicinato la vittima, un 35enne, mentre era in un distributore automatico di bevande in piazza Moro: brandendo un coltello, insieme ad altri due complici non ancora identificati, avrebbe prima strappato delle bevande dalle mani del malcapitato, per poi intimargli di consegnare i soldi che aveva con sè. Al rifiuto del 35enne, sarebbe scattata l'aggressione: l'uomo è stato ferito alle gambe e al collo con un coltello svizzero. E' accaduto mercoledì sera nei pressi della stazione ferroviaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressore e i complici si sono quindi dileguati, mentre il 35enne ferito è riuscito a chiedere aiuto ad un Volante della polizia, riferendo l'accaduto. I poliziotti, sulla base della descrizione raccolta sono quindi riusciti tempestivamente ad individuare il rapinatore, un 19enne tunisino, che è stato quindi fermato e condotto in caserma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento