Cronaca

Scappano dopo rapina al supermercato, rubano cellulare e biciclette: sorpresi dai Carabinieri per strada, arrestati due giovani

L'episodio è avvenuto a Palo del Colle. Ad incastrarli non solo la ricostruzione dei testimoni ma anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza del supermercato. I due sono stati quindi condotti nel carcere di Bari

I Carabinieri hanno arrestato due giovani di 23 e 24 anni originari di Bitonto, al termine di una rapina in un supermercato Eurospin di Palo del Colle. nel Barese. I due, secondo una ricostruzione, erano giunti all'esterno del punto vendita a bordo di un ciclomotore bianco. Dopo aver fatto irruzione nell'attività e minacciato il personale hanno portato via due registratori di cassa. Un giovane cliente è riuscito però a ostacolare la fuga dei due malviventi che hanno abbandonato sul posto lo scooter e le casse, fuggendo a piedi.

A quel punto prima si sono introdotti in un appartamento poco distante dal  luogo della rapina dove hanno rubato un telefono cellulare e denaro contante per 35 euro, quindi hanno rubato due biciclette per rientrare nel paese di origine, percorrendo la sp 119. I Carabinieri hanno quindi incrociato i due lungo la strada, bloccandoli. Ad incastrarli non solo la ricostruzione dei testimoni ma anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza del supermercato. I due sono stati quindi condotti nel carcere di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappano dopo rapina al supermercato, rubano cellulare e biciclette: sorpresi dai Carabinieri per strada, arrestati due giovani

BariToday è in caricamento