menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina all'Art cafè di Bitonto, arrestato presunto responsabile

Il colpo lo scorso 23 gennaio: grazie alle immagini degli impianti di videosorveglianza la polizia ha identificato un 17enne del luogo

Identificato, ad un mese dall'episodio, il presunto autore della rapina consumata nel primo pomeriggio dello scorso 23 gennaio nell’“Art Cafè” di Bitonto. Quel giorno, un soggetto, armato di pistola e con il volto coperto, era entrato in azione con l'aiuto di due complici e si era impossessato di 210 euro. La Polizia di Stato ha eseguito ieri la misura della custodia cautelare presso l’istituto penale minorile di Bari nei confronti di un 17enne bitontino, ritenuto responsabile del colpo.

Le immagini riprese da varie telecamere avrebbero dimostrato che il minore aveva effettuato un sopralluogo nei pressi del bar. In un secondo momento, era tornato sul posto, con il capo coperto da un cappuccio della felpa ed con un paio di occhiali da sole. Il ragazzo, dopo aver estratto una pistola occultata sotto il giubbino, si era impossessato del contenuto del registratore di cassa ed era fuggito a piedi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento