Cronaca

Paura a Bari, assalto armato a tir carico di tonno: commando esplode colpi di fucile contro due agenti della Metropolitana

La rapina intorno alle 20.30 di lunedì nei pressi del casello Bari Sud: nel mirino un camion che trasportava tonno. I malviventi intercettati e inseguiti da una pattuglia della Polizia metropolitana, contro cui il commando ha fatto fuoco

A bordo di un'auto di grossa cilindrata, hanno costretto il conducente di un tir a fermarsi: sotto la minaccia di un fucile, lo hanno fatto scendere per mettersi poi alla guida del mezzo pesante. L'assalto è avvenuto lunedì sera, intorno alle 20.30, nei pressi dello stadio, sulla provinciale 236, all’altezza del casello autostradale Bari Sud. 

Sparatoria contro gli agenti della Polizia metropolitana

I malviventi - un gruppo di 3 o 4 persone, con il volto coperto - sono stati intercettati da una pattuglia della Polizia metropolitana, impegnata in un servizio di prevenzione e contrasto alle violazioni del Codice della strada, che hanno notato l'auto e il camion fermi lungo la carreggiata. I due agenti si sono messi all'inseguimento dei malviventi in fuga, che dal portabagagli dell’autovettura, un’Audi Station Wagon di colore scuro, hanno esploso uno o più colpi di arma da fuoco.

Autista rilasciato, mezzo recuperato

Il dispositivo antifurto del mezzo pesante e l'allarme lanciato dagli agenti hanno fatto convergere sul posto le Volanti della polizia. Il mezzo rubato è stato successivamente recuperato nei pressi di Modugno, mentre il conducente è stato rilasciato verso Torre a Mare. Le indagini sono affidate agli agenti della Squadra mobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Bari, assalto armato a tir carico di tonno: commando esplode colpi di fucile contro due agenti della Metropolitana

BariToday è in caricamento