Cronaca

Rapina in banca a Monopoli, arrestati tre ventunenni

L'assalto questa mattina in una filiale della banca Carige. In manette tre giovani di Cerignola. Dopo la rapina hanno tentato la fuga a bordo di un'auto rubata ma sono stati bloccati dalla polizia dopo un lungo inseguimento

Prima l'assalto in una filiale della banca Carige, poi il tentativo di fuga a bordo di un'auto rubata e l'arresto dopo un rocambolesco inseguimento da parte della polizia. E' accaduto questa mattina intorno alle 9.30 a Monopoli. A finire in manette tre ventunenni originari di Cerignola.

Agli agenti giunti sul posto dopo una segnalazione anonima al 113, alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto l'auto, una Fiat Uno, che si allontanava velocemente in direzione della stazione ferroviaria, con a bordo tre persone.

Poco dopo l'auto è stata rintracciata dalle Volanti, che si sono messe all'inseguimento della Uno, riuscendo, dopo un rocambolesco inseguimento, a bloccarla in contrada Chiesa dei Morti di Monopoli, in corrispondenza del sottovia della stratale 16 bis.

I tre giovani, perquisiti, sono stati trovati in possesso del bottino di 4065 euro, di quattro taglierini e di due berretti, tre cappellini ed occhiali da sole, utilizzati per camuffare il volto durante la rapina. E' stato inoltre accertato che l'auto utilizzata per l'assalto era stata rubata nella stessa mattinata a Polignano. In una zona periferica del paese è stata inoltre trovata e sequestrata una seconda auto, una Fiat Punto, intestata al padre di uno dei tre rapinatori, utilizzata dagli stessi per giungere Monopoli. I tre arrestati, dopo le formalità di rito sono stati rinchiusi nel carcere di Bari.


 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca a Monopoli, arrestati tre ventunenni

BariToday è in caricamento