Rapina un caseificio, ma viene riconosciuto e arrestato: è un cliente

E' accaduto ad Acquaviva. L'uomo ha fatto irruzione nel negozio con il volto coperto, ma è stato incastrato dai filmati delle telecamere, grazie ai quali le commesse lo hanno riconosciuto

Armato di pistola e con il volto coperto, ha fatto irruzione in un caseificio di via Sannicandro, ad Acquaviva. Sotto la minaccia dell'arma si è fatto consegnare dalle commesse l'incasso di circa 500 euro, poi si è dileguato.

Ma il rapinatore è stato incastrato dalle immagini registrate dall'impianto di sorveglianza del negozio: il suo timbro di voce e la sua corporatura non sono risultati nuovi alle dipendenti, che hanno riconosciuto nel bandito un cliente saltuario del negozio.

Così i carabinieri si sono recati poco dopo a casa del presunto colpevole, il 47enne S.E., residente a Bitritto e già noto alle forze dell'ordine. Perquisendo la sua abitazione, i militari hanno trovato le prove: giubbotto e pantaloni identici a quelli indossati dal rapinatore e l'intero bottino del colpo, custodito nel comodino della camera da letto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 47enne è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento