Cronaca

Rapinarono dipendente di una ditta di noleggio videogiochi, tre in manette

Il fatto un anno fa a Fasano. L'uomo fu aggredito e rapinato dell'incasso della giornata, circa 8mila euro. Tra gli arrestati, anche un 28enne polignanese

Da Polignano a Fasano per partecipare al "colpo" insieme ad altri due complici. C'è anche un 28enne polignanese, G.G., tra i tre arrestati dai carabinieri di Fasano per una rapina compiuta il 28 gennaio 2013. Vittima del colpo il dipendente di una ditta di noleggio di videogiochi di Galatina (Lecce) che fu aggredito e rapinato dell'incasso della giornata, circa 8mila euro.

Il polignanese che faceva parte della banda fu arrestato la sera stessa del fatto nel suo Comune, mentre gli altri due complici, i fasanesi F.A. di 23 anni e il 32enne  G.M. sono stati arrestati ieri. I tre dovranno rispondere dell'accusa di rapina aggravata in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinarono dipendente di una ditta di noleggio videogiochi, tre in manette

BariToday è in caricamento