Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Inseguimento e arresto sulla statale 16: carabinieri sventano rapina ad un distributore

E' accaduto ieri sera all'altezza di Torre a Mare, in direzione sud. I militari sono riusciti a bloccare uno dei tre rapinatori, entrati in azione a bordo di una Fiat Bravo rubata. Durante l'inseguimento, i banditi hanno speronbato più volte l'auto dei carabinieri cercando di mandarla fuori strada

Rapina sventata ieri sera in un distributore di benzina sulla statale 16, in direzione sud, all'altezza di Torre a Mare. Uno dei rapinatori è finito in manette, bloccato dai carabinieri dopo un pericoloso inseguimento che si è protratto per alcuni chilometri.

I carabinieri, che si trovavano nei pressi della stazione di servizio, hanno notato un soggetto armato di pistola che alla vista ha subito tentato la fuga a bordo di una Fiat Bravo - poi risultata rubata a gennaio a Modugno - in compagnia di altri due complici.

L'AUTO DEI RAPINATORI DOPO L'ARRESTO: GUARDA IL VIDEO

E' immediatamente scattato l'inseguimento, durante il quale i banditi hanno più volte speronato l'auto dei militari, cercando di farla finire fuori strada.

Alla fine i carabinieri, con una manovra risolutiva, sono riusciti a bloccare l’autovettura dei malviventi che, nonostante l’impatto, sono scesi dall'auto e si sono dati alla fuga attraversando i binari della ferrovia. Uno di loro però è stato però subito raggiunto e fermato.

L'uomo, Nicola Vavalle, 49 anni, barese, è stato trovato in possesso di una pistola Glock a salve e di un disturbatore di frequenze, meglio noto come "jammer", usato solitamente per annullare gli allarmi antirapina dei TIR.

Sul posto è intervenuta la Sezione Investigazioni Scientifiche per i rilievi sull’autovettura, sulla quale sono stati ritrovati guanti e passamontagna.

Vavalle, con precedenti per reati contro il patrimonio, è fratello del suocero di Donato Sifanno, ucciso lo scorso 15 febbraio al quartiere San Paolo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento e arresto sulla statale 16: carabinieri sventano rapina ad un distributore

BariToday è in caricamento