Bloccano donna nella sua auto e le rubano il cellulare: arrestati due giovani

Le Volanti hanno arrestato un 30enne e un 23enne, rintracciati dopo ricerche nelle vicinanze dello stadio San Nicola: i due avrebbero afferrato al collo la vittima per poi sottrarle il telefonino

Le Volanti della Polizia hanno arrestato un 30enne originario del Gambia e un nigeriano di 23 anni, incensurati ma clandestini sul territorio nazionale, accusati di aver rapinato una donna di 57 anni: i due, secondo una ricostruzione degli inquirenti, si sarebbero avvicinati alla vettura nella quale la donna stazionava. Dopo averla afferrata al collo immobilizzarla, le hanno rubato uno smartphone custodito all'interno dell'abitacolo dell'auto. Gli agenti sono intervenuti prontamente, rintracciando il 30enne e il 23enne nelle vicinanze dei parcheggi dello stadio San Nicola e sono stati arrestati per rapina aggravata. I due sono stati quindi trovati in possesso di due coltelli, sottoposti a sequestro, e del cellulare sottratto poco prima alla 57enne. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento