Cronaca Triggiano

Triggiano: rapinano supermercato armati, arrestati quattro giovanissimi

I quattro rapinatori che hanno assaltato il supermercato di via San Giorgio hanno dai 20 ai 17 anni: bloccati e tratti in arresto dopo un vano tentativo di fuga

Quattro giovanissimi rapinatori sono finiti in manette dopo aver assaltato un supermercato a Triggiano.

Volto coperto da passamontagna e occhiali da sole, pistole spianate, i quattro hanno fatto irruzione all'interno di un noto supermarket, e sotto gli occhi terrorizzati di clienti e commesse, hanno arraffato i circa 3mila euro d'incasso per poi fuggire a bordo di una Peugeot 206 bianca in direzione di Bari.

Ricevuto l'allarme, due gazzelle dei carabinieri si sono subito messe sulle tracce dei fuggitivi, poi bloccati in via Camillo Rosalba davanti agli occhi dei passanti. Scesi dall’auto e perquisiti, i giovani sono stati trovati in possesso dell'incasso del supermercato (immediatamente restituito al proprietario) e di una pistola, fedele riproduzione, senza tappo rosso, di un’arma da fuoco.

IL VIDEO DELLA RAPINA

Tre dei quattro arrestati, rispettivamente di 20, 18 e 17 anni provengono dal quartiere San Paolo, mentre l'altro è un 19enne di Carrassi. Tutti i componenti della banda sono accusati di rapina aggravata in concorso: i tre maggiorenni sono in carcere, mentre il minore è stato accompagnato presso un centro di prima accoglienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triggiano: rapinano supermercato armati, arrestati quattro giovanissimi

BariToday è in caricamento