Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Murat / Corso Italia

Via Manzoni: rapina alla farmacia Calò, preso uno dei malviventi

La rapina lunedì sera, poco prima delle 20. In due, armati di pistola e con il volto copero da passamontagna, hanno fatto irruzione nella farmacia facendosi consegnare l'incasso

Rapinatori in azione lunedì sera al quartiere Libertà. Poco prima delle venti, due uomini con il volto coperto da passamontagna, di cui una armata di pistola, hanno fatto irruzione nella farmacia Calò di via Manzoni. Si sono fatti consegnare l'incasso e hanno portato via il marsupio ad un cliente che in quel momento si trovava nel negozio. Poi si sono dileguati, raggiungendo due complici che li attendevano in strada a bordo di due scooter.

Gli agenti delle volanti, allertati da una chiamata 113, sono subito intervenuti sul posto, mettendosi sulla tracce dei rapinatori grazie alle indicazioni fornite da alcuni testimoni. Poco dopo, in Corso Italia, nei pressi della farmacia appena rapinata, i poliziotti hanno notato un gruppo di quattro persone, che indossavano capi di abbigliamento corrispondenti a quelli segnalati, e che in quel momento si stavano scambiando in modo guardingo e frettoloso alcuni oggetti. Quando si sono accorti della presenza dei poliziotti, i quattro si sono dati alla fuga: tre a piedi, uno a bordo di uno scooter. Dopo un inseguimento di alcuni metri, uno di loro, un 20enne con precedenti penali, è stato bloccato e arrestato. Gli altri tre complici, invece, sono riusciti a fuggire, e sono adesso ricercati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Manzoni: rapina alla farmacia Calò, preso uno dei malviventi

BariToday è in caricamento