Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Poggiofranco / Via Salvatore Matarrese

Rapina in farmacia a Poggiofranco, arrestati due sedicenni

Il colpo ieri pomeriggio in via Matarrese. I due rapinatori sono stati individuati e bloccati poco dopo il furto dalla polizia

Sono entrati in azione in due: uno ha atteso all'esterno per fare da 'palo'; l'altro, armato di pistola ha fatto irruzione nella farmacia. E' accaduto ieri pomeriggio intorno alle 17 in via Matarrese, al quartiere  Poggiofranco.

Il rapinatore ha afferrato il registratore di cassa e si è impossessato delle banconote. Poi, minacciando il titolare con la pistola, lo ha costretto a riempire una busta con le monete rimanenti. Quindi, seguito dal complice, è scappato, dileguandosi a piedi per le campagne circostanti.

Subito dopo il furto il farmacista ha dato l'allarme, facendo scattare le ricerche dei rapinatori. Grazie alle indicazioni fornite anche da una pattuglia dei carabinieri, i poliziotti sono riusciti ad individuare i due fuggitivi in una campagna, mentre cercavano di fuggire. Dopo un breve inseguimento sono stati arrestati: si tratta di due 16enni di Carbonara, che dovranno rispondere delle accuse di rapina aggravata  dall'uso di una pistola e resistenza a pubblico ufficiale.  Poco distante è stata anche recuperata l'arma usata per la rapina, una pistola giocattolo priva del tappo rosso.

Il bottino recuperato, cento euro circa, è stato poi restituito al titolare della farmacia. Come ulteriore prova a carico dei due giovani, la polizia ha acquisito anche i filmati dell'impianto di video sorveglianza della farmacia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in farmacia a Poggiofranco, arrestati due sedicenni

BariToday è in caricamento