Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Triggiano

Rapina gioielleria per regalare anello alla fidanzata: in manette 25enne

L'episodio si è verificato a Triggiano: in manette un giovane del quartiere Libertà che, con l'aiuto di un complice attualmente ricercato, avrebbe portato via monili, un orologio e un anello d'oro bianco

I carabinieri hanno arrestato un 25enne barese accusato di rapina ai danni di una gioielleria di Triggiano: la sera del 29 dicembre, in compagnia di un complice non identificato, avrebbe fatto irruzione armato di pistola e travisato obbligando il titolare a consegnare monili preziosi, un orologio da uomo e un anello in oro bianco, fuggendo via a bordo di a Fiat Panda la cui targa, segnata dal titolare della gioielleria, risultava rubata poco prima da un'altra vettura.

I militari, nel corso delle indagini, sono venuti a conoscenza che l'anello era stato visionato più volte da una coppia di giovani: uno di loro era proprio il 25enne, residente nel quartiere Libertà di Bari, trovato in possesso, nella sua abitazione, di un passamontagna, guanti, cappello e di una pistola giocattolo, secondo gli inquirenti utilizzati per compiere la rapina. Nei dintorni dell'appartamento, inoltre, è stata ritrovata anche la Panda notata dopo il colpo, stavolta con targhe non occultate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina gioielleria per regalare anello alla fidanzata: in manette 25enne

BariToday è in caricamento