Cronaca Murat / Corso Cavour

Rapina al money transfer in corso Cavour: preso uno dei banditi, ricercato il complice

L'episodio lo scorso 15 gennaio. I due fuggirono con un bottino di 3mila euro e il cellulare della vittima. Un cittadino georgiano è stato arrestato. La polizia ha diffuso delle immagini per cercare di identificare l'altro autore del colpo

Una persona è finita in manette ed un'altra è ricercata dalla polizia per una rapina avvenuta lo scorso 15 gennaio in un money transfer di corso Cavour, nei pressi degli istituti scolastici Sacchi e Pitagora. Esaminando le immagini registrate da un telecamera di sorveglianza della zona, la polizia è riuscita ad identificare e arrestare un cittadino georgiano, mentre sta cercando di risalire all'identità del complice.

Per questo gli investigatori, nel tentativo di raccogliere informazioni utili all'identificazione, hanno diffuso delle immagini che mostrano i due rapinatori mentre, fuori dal negozio, aspettano il momento giusto per entrare in azione. L'uomo ricercato è quello più magro e senza cappello. La rapina fruttò ai due malviventi un bottino di 3mila euro e un cellulare sottratto al titolare del negozio, un cittadino indiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al money transfer in corso Cavour: preso uno dei banditi, ricercato il complice

BariToday è in caricamento