Cronaca

Rapine in motorino a Bari e nella provincia: in manette due pregiudicati

La 33enne Adele Saliano e il 37enne Francesco Ronchi sono stati arrestati per due diversi episodi, sempre con lo stesso modus operandi: avrebbero strappato gli orecchini a due donne, per poi fuggire a bordo del mezzo a due ruote

Furto e rapina aggravata in concorso: queste le accuse per due pregiudicati, la 33enne Adele Saliano e il 37enne Francesco Ronchi, arrestati dalla polizia per due diversi episodi.

Le rapine a Bari e a Mola

Il primo vede come vittima una donna: i due arrestati le avrebbero strappato con violenza gli orecchini il 12 marzo scorso, mentre erano a bordo di un ciclomotore per le strade di San Pasquale. Tre giorni dopo avrebbero poi effettuato un nuovo colpo a Mola di Bari. Stessa modalità: una donna avvicinata mentre erano a bordo del motore, subito trattenuta per il braccio allo scopo di strapparle gli orecchini. Poi la fuga a bordo del mezzo a due ruote.

I due sono stati identificati grazie alle immagini di videosorveglianza, alle denunce delle parti lese e alle dichiarazioni dei testimoni, che hanno permesso anche di risalire alla loro abitazione. Dopo le indagini è scattata l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Bari, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine in motorino a Bari e nella provincia: in manette due pregiudicati

BariToday è in caricamento