menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un supermercato Penny - Foto dal web

Un supermercato Penny - Foto dal web

Modugno, assaltano supermercato: bloccati tre rapinatori

Il colpo venerdì sera intorno alle 19 al 'Penny Market': in manette tre giovani, bloccati dai carabinieri mentre stavano per dileguarsi

In tre hanno fatto irruzione nel supermercato, puntando le pistole contro le cassiere e facendosi consegnare l'incasso della giornata, ma sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri mentre tentavano di dileguarsi.

E' accaduto venerdì sera, intorno alle 19, a Modugno. Nel mirino dei malviventi il supermercato 'Penny Market'. I tre rapinatori, volti coperti da cappellini e passamontagna e armati di due pistole (poi rivelatesi armi giocattolo, prive del tappo rosso), sono entrati nel negozio minacciando i presenti e svuotando le casse.

VIDEO: I MALVIVENTI IN AZIONE

Sul posto però è giunta una pattuglia dei carabinieri in servizio antirapina nella zona, allertata dalla segnalazione di un cittadino. I militari sono riusciti a bloccare i tre malviventi all'uscita del supermercato, mentre tentavano di dileguarsi, recuperando l'intero bottino, pari a circa 700 euro.

In carcere sono finiti tre giovani, due di Triggiano e uno di Rutigliano, tutti già noti alle forze dell'ordine: hanno 25, 19 e 20 anni.  Poco distante dal supermercato, i militari hanno recuperato anche una Volkswagen Polo utilizzata dalla banda per giungere sul posto. I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che l'auto era stata rapinata la sera prima ad un giovane operaio di Rutigliano.

*Ultimo aggiornamento 30 agosto, ore 10.00

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento