menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinano ragazzo in pieno centro a Bari: fuggono con orologio e portafogli, presi due 18enni e un 16enne

Vittima uno studente 18enne, avvicinato mentre era in coda per entrare in un negozio in corso Cavour: uno l'ha distratto con la scusa di una sigaretta, mentre i complici lo hanno derubato

Avvicinato mentre era in coda per entrare in un negozio di videogame, in corso Cavour a Bari, distratto da un complice con la scusa di una sigaretta, mentre gli altri due lo derubavano di orologio e portafogli. Vittima della rapina, avvenuta in pieno centro, uno studente 18enne: l'allarme lanciato dal ragazzo dopo l'immediata fuga dei tre rapinatori, ha permesso alla polizia di rintracciarli.

In base alla descrizione fornita dalla vittima, infatti, i poliziotti della Squadra Mobile - Sezione Falchi, sono riusciti a rintracciare e individuare, nei pressi della Stazione Centrale, tre ragazzi corrispondenti alle informazioni fornite. I tre sono stati quindi fermati, controllati ed identificati, e uno di loro è stato trovato in possesso di un orologio e di una banconota da venti euro (cifra contenuta nel portafogli della vittima).

I giovanissimi rapinatori, un 16enne italiano incensurato e due 18enni di nazionalità albanese - con numerosi e specifici precedenti penali - sono stati quindi arrestati e sono ora in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento