Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Giovanni Verga

Rapina in un supermercato a Bitritto, arrestato 30enne

In manette un uomo di Triggiano. I carabinieri sono riusciti a bloccarlo subito dopo la rapina al termine di un inseguimento a piedi

La pistola e il passamontagna sequestrati

Armato di pistola e con il volto coperto da passamontagna, ha fatto irruzione in un supermercato in via Verga, a Bitritto. Minacciando il titolare con l'arma, si è fatto consegnare l'incasso, poi si è dileguato rapidamente, fuggendo a piedi per le vie adiacenti.

Sul posto, allertati da una chiamata al 112, sono subito intervenuti i carabinieri, che sono riusciti ad individuare il malvivente durante la fuga, e lo hanno bloccato dopo un breve inseguimento a piedi. E' così finito in manette il 30enne G.S., di Triggiano. Dovrà rispondere delle accuse di rapina e detenzione di arma clandestina.

L'uomo è stato trovato in possesso di 150 euro - il  bottino della rapina appena commessa - e di un revolver a salve calibro 8, modificato ad hoc e perfettamente funzionante, utilizzato per minacciare il titolare del negozio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in un supermercato a Bitritto, arrestato 30enne

BariToday è in caricamento