Cronaca Murat / Via Melo da Bari

Rapina al supermercato Dok di via Melo, arrestato 19enne

Il ragazzo è stato bloccato dagli agenti delle volanti. Armato di pistola e con il volto coperto da un cappellino, è entrato in azione insieme ad un complice che è invece riuscito a sfuggire alla cattura

Immagine di repertorio

In due, i volti coperti da un cappellino e pistola in pugno, hanno fatto irruzione nel supermercato Dok di via Melo, in pieno centro a Bari. Sotto la minaccia dell'arma sono riusciti a farsi consegnare l'incasso della giornata, poi si sono dileguati a piedi.

Sul posto sono intervenuti subito gli agenti delle Volanti, che grazie alle indicazioni fornite dai testimoni sono riusciti a mettersi subito sulle tracce dei due malviventi, riuscendo a bloccare poco dopo in corso Cavour uno di loro, un 19enne, mentre cercava disfarsi degli abiti utilizzati per la rapina.

Il ragazzo è stato arrestato e condotto nel carcere di Bari, mentre l'altro complice è riuscito a sfuggire alla cattura ed è ora ricercato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al supermercato Dok di via Melo, arrestato 19enne

BariToday è in caricamento