Passamontagna e pistola, assalta supermercato: rapinatore bloccato dai poliziotti

Il colpo sabato sera nell'MD Discount di via Grandi, al Libertà. In manette un 19enne incensurato: gli agenti della Squadra mobile lo hanno sorpreso proprio mentre entrava nel negozio (con un'arma giocattolo) e lo hanno arrestato

Colto in flagrante e arrestato dai 'Falchi' della Squadra Mobile mentre rapinava un supermercato in via Achille Grandi, al quartiere Libertà. In manette, sabato sera, è finito un 19enne incensurato, accusato di rapina aggravata.

I poliziotti in motocicletta della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso si trovavano nella zona per uno specifico servizio antirapina predisposto dai vertici della Squadra Mobile anche in ragione delle numerose rapine già subite da quel supermercato, spesso avvenute proprio di sabato sera. Gli agenti hanno così notato l'arrivo di un’utilitaria di colore nero il cui conducente, dopo aver parcheggiato, è sceso repentinamente dal mezzo. Quindi, dopo aver calzato un passamontagna, a passo svelto, si è diretto verso l’attività commerciale.

VIDEO: IL RAPINATORE IN AZIONE

Gli agenti sono allora entrati in azione, dirigendosi all'interno del supermercato, dove hanno bloccato subito il giovane - a volto coperto e armato di una pistola poi rivelatasi un'arma giocattolo priva di tappo rosso - che poco prima aveva minacciato il cassiere e prelevato da una delle casse la somma di 340 euro, riponendola in una busta bianca.

Al momento dell'irruzione del rapinatore, in prossimità delle casse si trovava una donna anziana che ha accusato un piccolo malore ed è stata prontamente soccorsa.

I poliziotti - poi raggiunti dai colleghi di un altro equipaggio - hanno quindi bloccato il giovane, intimandogli di sdraiarsi sul pavimento, per poi immobilizzarlo e arrestarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 19enne è stato condotto in carcere, mentre proseguono le indagini della Squadra mobile per accertare il suo coinvolgimento in altri episodi simili: non è escluso che possa essere il responsabile di altre rapine compiute in precedenza nello stesso supermercato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento