Rapinano supermercato a Triggiano: in arresto tre pregiudicati

I malviventi sono stati notati da un agente fuori servizio che si è accorto della rapina appena avvenuta e si è messo al loro inseguimento chiamando i rinforzi. Bloccati a Japigia, i tre sono stati arrestati

Tre pregiudicati sono stati arrestati ieri sera in flagranza di reato con l'accusa di rapina aggravata in concorso e ricettazione: si tratta del sorvegliato speciale 35enne Lorenzo Catalano, del 18enne Antonio De Lellis e del 26enne Antonio Saliano.

I tre, ieri pomeriggio verso le 18, hanno svaligiato un supermercato di Triggiano, ma per loro sfortuna un agente di polizia fuori servizio, ha notato tutta la scena compresa la fuga a bordo di una Fiat Punto.

L’agente di polizia, accertato che era stata appena consumata una rapina, non è intervenuto per tutelare l’incolumità delle persone, ma si è messo all’inseguimento dell'auto dei rapinatori, che nel frattempo scappavano a tutta velocità in direzione di Bari. Durante l'inseguimento l'agente fuori servizio si è tenuto costantemente in contatto con la Sala Operativa fornendo precise indicazioni alle altre pattuglie.

Una volta giunti nel quartiere Japigia, il veicolo con i tre rapinatori a bordo, è stato bloccato da diverse volanti della polizia. Durante le fasi operative, il rapinatore alla guida dell'auto è riuscito a fuggire, gli investigatori Mobile, tuttavia, in base alle fattezze fisiche lo hanno identificato nel Saliano e, dopo un appostamento, nei luoghi solitamente frequentati, lo hanno catturato nella sua abitazione dove è stato rinvenuto e sequestrato anche il giubbotto indossato al momento della rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito della perquisizione, all’interno dell’autovettura, risultata rubata nel primo pomeriggio, è stata rinvenuta la pistola, risultata essere un’arma giocattolo, un passamontagna, due paia di guanti e numerose monete e banconote, per un ammontare di circa 1.515 euro, poi riconsegnate successivamente al titolare del supermercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento