menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinano supermercato a Triggiano: in arresto tre pregiudicati

I malviventi sono stati notati da un agente fuori servizio che si è accorto della rapina appena avvenuta e si è messo al loro inseguimento chiamando i rinforzi. Bloccati a Japigia, i tre sono stati arrestati

Tre pregiudicati sono stati arrestati ieri sera in flagranza di reato con l'accusa di rapina aggravata in concorso e ricettazione: si tratta del sorvegliato speciale 35enne Lorenzo Catalano, del 18enne Antonio De Lellis e del 26enne Antonio Saliano.

I tre, ieri pomeriggio verso le 18, hanno svaligiato un supermercato di Triggiano, ma per loro sfortuna un agente di polizia fuori servizio, ha notato tutta la scena compresa la fuga a bordo di una Fiat Punto.

L’agente di polizia, accertato che era stata appena consumata una rapina, non è intervenuto per tutelare l’incolumità delle persone, ma si è messo all’inseguimento dell'auto dei rapinatori, che nel frattempo scappavano a tutta velocità in direzione di Bari. Durante l'inseguimento l'agente fuori servizio si è tenuto costantemente in contatto con la Sala Operativa fornendo precise indicazioni alle altre pattuglie.

Una volta giunti nel quartiere Japigia, il veicolo con i tre rapinatori a bordo, è stato bloccato da diverse volanti della polizia. Durante le fasi operative, il rapinatore alla guida dell'auto è riuscito a fuggire, gli investigatori Mobile, tuttavia, in base alle fattezze fisiche lo hanno identificato nel Saliano e, dopo un appostamento, nei luoghi solitamente frequentati, lo hanno catturato nella sua abitazione dove è stato rinvenuto e sequestrato anche il giubbotto indossato al momento della rapina.

A seguito della perquisizione, all’interno dell’autovettura, risultata rubata nel primo pomeriggio, è stata rinvenuta la pistola, risultata essere un’arma giocattolo, un passamontagna, due paia di guanti e numerose monete e banconote, per un ammontare di circa 1.515 euro, poi riconsegnate successivamente al titolare del supermercato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento