rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Murat / Via Alessandro Maria Calefati

Rapina in banca nel rione Libertà: "Minacciati i dipendenti con un taglierino per 7mila euro"

L'episodio è avvenuto a mezzogiorno nella filiale della Banca popolare di Bari all'incrocio con via Trevisani. La polizia ha già acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza

Una rapina è avvenuta a mezzogiorno nel rione Libertà, ai danni della filiale della Banca Popolari di Bari all'incrocio tra via Calefati e via Trevisani. Un uomo, armato di un taglierino e con il volto coperto da una maschera di carnevale, come spiegato dalla polizia, si è fatto consegnare dai dipendenti alla cassa 7mila euro in contanti.

È poi fuggito a piedi con il bottino, prima che le forze dell'ordine potessero intervenire. La polizia ha acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza per ricostruire i movimenti del rapinatore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca nel rione Libertà: "Minacciati i dipendenti con un taglierino per 7mila euro"

BariToday è in caricamento