Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Ricercato per rapina, bloccato al porto: voleva imbarcarsi per l'Albania

Arrestato un 24enne albanese senza fissa dimora lo scorso 11 agosto era sfuggito alla cattura nell'ambito di un blitz della polizia che ha sgominato una banda di rapinatori

Ricercato con l'accusa di essere uno dei componenti della banda di rapinatori sgominata lo scorso 11 agosto dalla polizia, è stato intercettato e arrestato nel porto di Bari.

Così è finito in manette il 24enne pregiudicato MucaJ Bledar, cittadino albanese, in Italia senza fissa dimora. Il 24enne è stato bloccato mentre tentava di imbarcarsi per l'Albania.

L’uomo, lo scorso 11 agosto, si era sottratto alla cattura nell’ambito dell’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 9 persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata alla realizzazione di rapine, rapina aggravata e ricettazione, con l’aggravante della continuazione; il gruppo era operativo a Bari e provincia. Dopo gli accertamenti di rito, l’arrestato è stato condotto in carcere a Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per rapina, bloccato al porto: voleva imbarcarsi per l'Albania

BariToday è in caricamento