Quattro assalti armati in due settimane nello stesso supermercato: rapine al Libertà, presi due minorenni

La Polizia ha arrestato due giovanissimi ritenuti responsabili in concorso per alcuni colpi messi a segno in un esercizio commerciale del quartiere

Due minorenni con precedenti sono stati arrestati dalla Polizia poiché ritenuti responsabili di rapine nel quartiere Libertà: in particolare, nel 2016, i giovani avrebbero fatto irruzione, in più occasioni, in un supermercato del rione dove, armati e a volto coperto, si sarebbero impossessati degli incassi. In quell'occasione le Volanti intercettarono 3 componenti del gruppo d'azione, mentre uscivano dal negozio, dopo un breve inseguimento. Tra loro figuravano anche i due odierni indagati. Analizzando le immagini di video sorveglianza, gli inquirenti avrebbero accertato la presunta responsabilità dei due per 4 colpi messi a segno nel supermercato, tra l'1 e il 20 dicembre 2016. I minori sono stati quindi condotti nel carcere 'Fornelli' di Bari.

Video: i rapinatori in azione nel supermercato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

Torna su
BariToday è in caricamento