menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina auto e la usa per assaltare negozi e scippare passanti: inseguito e arrestato

In manette è finito Roberto De Giglio, pregiudicato catturato nel quartiere Japigia di Bari, ritenuto autore di cinque tentativi di furto in un'ora e mezza: tre sono andati a segno

Cinque colpi in soli 90 minuti, alcuni tentati e altri messi a segno venerdì scorso in vari quartieri di Bari: la polizia ha arrestato Roberto De Giglio, 37 anni, con precedenti specifici, bloccato in via Archimede, nella sua Fiat Punto, dopo un lungo inseguimento per le vie del capoluogo. L'uomo, in base a quanto ricostruito dagli investigatori, avrebbe agito tra le 9 e le 10.30, procurandosi, inizialmente, il veicolo, sottratto alla proprietaria in un cortile condominiale del quartiere Japigia. Azioni fulminee armato di un grosso coltello e travisato da un passamontagna: dopo aver fallito un assalto in una tabaccheria di Carrassi, a causa dell'inaspettata reazione del titolare, si è diretto nuovamente verso Japigia  dove ha scippato una borsa di marca 'Louis Vuitton' a un'anziana signora.

Non contento, sempre nello stesso quartiere, ha dapprima svaligiato una lavanderia e poi ha provato a sottrarre l'incasso di un distributore di carburanti, senza successo poiché l'addetto ai rifornimento era riuscito a rifugiarsi in un bar. La Polizia, allertata dalle vittime, è riuscita a intercettare la vettura e ad arrestare il malvivente: recuperati, oltre al coltello e allo scaldacollo traforato, anche 195 euro, rapinate nella lavanderia, e la borsa sottratta alla donna..
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento