rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Triggiano

Quattro rapine in due mesi, i colpi ripresi dalle telecamere dei negozi: 33enne arrestato nel Barese

L'uomo è ritenuto responsabile di quattro diversi episodi commessi a Triggiano tra dicembre e gennaio. In un'occasione era stato bloccato dai carabinieri nei pressi di alcuni esercizi commerciali, e trovato in possesso di una pistola giocattolo

Avrebbe messo a segno quattro rapine a mano armata nel giro di due, tra dicembre dello scorso anno e gennaio, ai danni di altrettanti negozi di Triggiano. Con questa accusa i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 33enne del luogo, indagato per rapina aggravata e porto abusivo di arma.

Secondo l’impostazione accusatoria accolta dal gip, l’indagato avrebbe messo a segno quattro colpi, tutti a Triggiano, in danno di una parafarmacia, di un caseificio e, per ben due volte, dello stesso supermercato, per un bottino complessivo di circa 800 euro.

Il provvedimento scaturisce dall’indagine condotta dalla Sezione Operativa dei carabinieri di Triggiano, condotta attraverso l’acquisizione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nel supermercato e nella parafarmacia, ma soprattutto grazie alla pianificazione di mirati servizi di controllo del territorio specie nelle ore serali. 

Lo scorso 20 gennaio, infatti, a seguito di una telefonata al 112 da parte di alcuni cittadini, insospettiti dai movimenti dell'uomo nei pressi di alcuni esercizi commerciali, una pattuglia dei carabinieri di Triggiano, impegnata in servizio antirapina, giunta in via Virgilio aveva prontamente bloccato l’uomo, trovandolo in possesso di una pistola giocattolo, sprovvista del tappo rosso. La successiva perquisizione presso l’abitazione del 33enne ha consentito ai militari anche di rinvenire gli stessi abiti indossati dall’autore nel corso delle quattro menzionate rapine. Il 33enne, una volta terminate le incombenze di rito, è stato condotto in carcere di Trani.

Il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e che, all’esecuzione della misura cautelare odierna, seguirà l’interrogatorio di garanzia e il confronto con la difesa dell'indagato.

(foto: uno dei colpi ripresi dalle telecamere)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro rapine in due mesi, i colpi ripresi dalle telecamere dei negozi: 33enne arrestato nel Barese

BariToday è in caricamento