Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca San Girolamo - Fesca

Arrestato anche il quinto rapinatore della gang di San Pio

Si tratta di un minorenne barese: insieme ad altri quattro giovani, arrestati a fine settembre, aveva compiuto una serie di rapine ad esercizi commerciali del nord barese. Incastrato dalle telecamere

Poco meno di due settimane fa i Carabinieri avevano sgominato una gang di rapinatori, originari del quartiere San Pio. I quattro arrestati, tutti giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni avevano compiuto una serie di rapine a mano armata nel periodo compreso tra maggio e luglio, assaltando supermercati, farmacie, tabaccherie e un distributore di benzina nella zona del nord barese.

>>VIDEO: I RAPINATORI IN AZIONE <<

Ieri i Carabinieri della Stazione di Bari Santo Spirito hanno individuato e arrestato anche un quinto componente della gang: si tratta di un 16enne barese, incensurato, ritenuto responsabile di rapina aggravata in concorso e detenzione e porto abusivo di armi. Il minore avrebbe partecipato attivamente almeno a due rapine commesse in una farmacia a Santo Spirito e in un supermercato di Giovinazzo, rispettivamente lo scorso 23 maggio e 5 luglio, che avevano fruttato un bottino complessivo di circa 650 euro.

Determinanti le immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso il 16enne a volto parzialmente scoperto, mentre brandiva un coltello da cucina contro i clienti terrorizzati. I militari, durante la perquisizione domiciliare hanno anche rinvenuto e posto sotto sequestro diversi capi di abbigliamento immortalati dalla telecamere di sicurezza. Il 16enne è stato associato presso l’Istituto “Fornelli” di Bari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato anche il quinto rapinatore della gang di San Pio

BariToday è in caricamento