menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cellamare, rapina prostitute e pretende sesso gratis: 33enne in manette

Contestati quattro episodi risalenti tra giugno e ottobre 2014: in due occasioni, l'uomo, avrebbe cercato di ottenere prestazioni senza pagare. L'inchiesta è scattata dalla denuncia di una vittima

I carabinieri hanno arrestato, a Cellamare, un 33enne che avrebbe effettuato rapine ai danni di prostitute, pretendendo, da alcune di loro, prestazioni sessuali gratuite. L'uomo è accusato di quattro colpi, di cui uno tentato e in due occasioni, avrebbe costretto le malcapitate ad avere un rapporto, riuscendovi in una sola circostanza.

Gli episodi contestati risalgono a fine giugno e ottobre scorsi, verificatisi lungo la sp che collega Adelfia a Rutigliano. Le indagini sono scattate dalla denuncia di una delle vittime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento