Cronaca

"Stop allo strapotere di Equitalia", a Bari uno sportello per i cittadini in difficoltà

L'iniziativa avviata dal movimento politico Realtà Italia. Lo sportello offre consulenza gratuita da parte di professionisti specializzati a cittadini che hanno problemi con la burocrazia e le tasse

Uno sportello di consulenza gratuito per "porre un freno allo strapotere di Equitalia", aiutando i baresi che si trovano in difficoltà con la burocrazia e le tasse. Il movimento politico Realtà Italia lancia la sua iniziativa contro la società di riscossione dei tributi, da più parti accusata, con i suoi metodi, di mettere in difficoltà imprenditori e semplici cittadini, spesso schiacciati dal peso dei debiti da pagare.

"Non possiamo ignorare la vera situazione di Bari e della Puglia, - si legge nella nota di Realtà Italia che annuncia l'iniziativa - così simile a quella di tante regioni: una crisi feroce che morde senza respiro, che ha già ucciso centinaia di persone, che sta lasciando sul lastrico migliaia di famiglie. Che ha privato del lavoro sei milioni di persone". Una crisi che si fa sempre più profonda, con gli ultimi fatti di cronaca che, ad esempio, raccontano di un imprenditore barese che scrive una lettera per annunciare di essere disperato e prossimo al suicidio a causa dei troppi debiti.

"Ci sarebbe piaciuto sentire dai vertici dei partiti una proposta, magari piccola, magari marginale ma che rivelasse un amore vero per la Puglia, un rispetto vero per i suoi gravi problemi, destinando  questa somma ad obiettivi mirati a combattere la povertà e l’emarginazione", si legge ancora nella nota, che fa riferimento anche, per contrasto, ai "centinaia di migliaia di euro utilizzati per un evento politico del PDL a Bari".

"Realtà Italia - si spiega ancora - per evitare il più possibile che queste situazioni possano moltiplicarsi ha istituito uno sportello di consulenza gratuita composto da professionisti, avvocati e commercialisti, pronti a fornire la loro opera a favore di cittadini in difficoltà incatenati dalla morsa della burocrazia ed ai quali non viene fornita alcuna possibilità di salvezza".

Le segnalazioni e le richieste di consulenza potranno essere inviate via mail all'indirizzo: soccorsocittadino.realtaitalia@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stop allo strapotere di Equitalia", a Bari uno sportello per i cittadini in difficoltà

BariToday è in caricamento