Il relitto della Norman Atlantic cambia banchina dopo 3 anni: da domani le operazioni nel porto di Bari

Il relitto del traghetto naufragato la notte del 28 dicembre 2014 verrà ormeggiato sulla banchina numero 30 dello scalo cittadino. Resterà in città fino alla fine del processo penale

Cominceranno nella giornata di domani le operazioni per spostare il relitto della Norman Atlantic, traghetto naufragato nella notte del 28 dicembre 2014 al largo delle coste albanesi. La nave, da febbraio 2015, è ormeggiata davanti alla banchina 12 del porto di Bari per essere collocata sulla numero 30. Le operazioni, coordinate e dirette dalla Capitaneria con il supporto operativo e logistico dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale, saranno effettuate a partire dalle 11 dalla ditta vincitrice dell'appalto. Il relitto resterà nel porto barese fino a quando si concluderà il processo penale. La magistratura, nei mesi scorsi, si è opposta alla richiesta di dissequestro da parte della società proprietaria della motonave. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento