menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Reparto Covid nell'ospedale di Altamura, il sindaco Melodia: "Ci sono molti malati oncologici, la loro cura non passi in secondo piano"

Il primo cittadino ha incontrato in giornata il dg Sanguedolce e il sindaco di Gravina, Alesio Valente. In giornata arriverà il piano organizzativo del nosocomio

"Ad Altamura ci sono più malati oncologici o di altre malattie, più che di Covid. Il virus non può assorbire l'attenzione completa rispetto ad altre numerose patologie che esistono e che devono essere curate, a norma della Costituzione". Mostra preoccupazione durante una diretta social il sindaco di Altamura, Rosa Melodia, dopo l'incontro seguito alla decisione di dedicare un piano dell'ospedale Perinei alle degenze Covid. Preoccupazione che ha voluto portare all'attenzione della direzione sanitaria dell'Asl di Bari, durante l'incontro in mattinata con il dg Sanguedolce e con il sindaco di Gravina, Alesio Valente, altro comune interessato dalla trasformazione dell'ospedale.

"Ho chiesto garanzie rispetto ai pazienti affinché si possa dare continuità a tutti i piani terapeutici o agli interventi programmati, anche con gli stessi medici" spiega la Melodia, al quale è stato assicurato un piano organizzativo dell'ospedale in giornata. "Ho chiesto anche che si provveda subito alla formazione del personale medico e paramedico degli altri reparti, perché tutto va fatto in maniera positiva, anche se ci saranno ingressi separati" conclude. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento