menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Resort a Costa Ripagnola, la Procura apre un'inchiesta

Acquisito in Regione il fascicolo relativo all'autorizzazione, per verificare la regolarità del procedimento. Il progetto è da mesi al centro delle polemiche

La Procura indaga sul progetto del resort nei trulli a Costa Ripagnola. La notizia dell'avvio dell'inchiesta è riportata oggi dalla Gazzetta del Mezzogiorno. 

I carabinieri forestali, su delega della Procura hanno acquisito in Regione, presso la sede dell'assessorato all'Ambiente, copia del fascicolo sul procedimento, insieme alla relazione in cui la direttrice del dipartimento ipotizzava una serie di possibili anomalie. Obiettivo dell'inchiesta - riferisce il quotidiano - è verificare il rispetto dei requisiti di leggi nel procedimento che ha portato al rilascio del Paur (Provvedimento autorizzativo unico regionale), sulla cui base il Comune di Polignano ha poi concesso il permesso a costruire. La Regione, intanto, nelle scorse settimane ha già disposto un riesame del Paur, convocando per settembre il comitato Via. Intanto, sempre la Regione, ha avviato l'iter per la creazione di un'area protetta.

Il progetto, che prevede la trasformazione di sette trulli vista mare in unità abitative di lusso, è da mesi al centro delle polemiche e contestazioni da parte di un fronte di associazioni e gruppi ambientalisti. Per l'impresa incaricata dei lavori, la Serim, l'intervento avrebbe un basso impatto ambientale, poiché comporterebbe solo la presenza di elementi amovibili. Al contrario - riporta sempre la Gazzetta - nell'esposto che ha dato avvio all'inchiesta verrebbe messo in luce come la trasformazione comporterebbe una vera e propria ristrutturazione, con relativo cambio di destinazione d’uso, che il Piano regolatore di Polignano non consentirebbe in quell’area. Spetterà ora alla Procura fare chiarezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento