Cronaca

Lavori sulla tangenziale, restringimenti di carreggiata nel tratto Stanic - svincolo A14

Il provvedimento dell'Anas per permettere i lavori per il raddoppio della ferrovia Bari-Taranto. Dal 7 al 27 gennaio saranno interdette al traffico le corsie di marcia e di emergenza di entrambe le carreggiate

Restringimenti di carreggiata dal 7 gennaio sulla tangenziale di Bari per permettere i lavori per il raddoppio della linea ferroviaria Bari-Taranto. Lo comunica l'Anas in una nota, spiegando che il provvedimento entrerà in vigore a partire dalle ore 6 di martedì 7 gennaio, in entrambe le direzioni, nel tratto compreso tra le uscite 7A (Bari-Stanic ) e 8, ovvero il raccordo per il casello dell’autostrada A/14.

"Nel dettaglio, - si legge ancora nella nota -  fino al 27 gennaio saranno interdette al traffico le corsie di marcia e di emergenza di entrambe le carreggiate, al fine di consentire il collegamento tra l’attuale sede stradale ed il previsto bypass provvisorio, con possibili rallentamenti dei flussi di traffico. Successivamente, dal 28 gennaio al 5 agosto, il traffico sarà deviato sulla viabilità provvisoria, ed entrambe le carreggiate saranno traslate, mantenendo tre corsie per senso di marcia".

Nella zona interessata dai lavori, i veicoli dovranno rispettare il limite di 50 km/h e vigerà il divieto di sorpasso per mezzi pesanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori sulla tangenziale, restringimenti di carreggiata nel tratto Stanic - svincolo A14

BariToday è in caricamento