menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Restyling via Sparano, più verde agli incroci e panchine: il Comune presenta il 'nuovo' progetto

All'Urban Center l'incontro per la presentazione dei rendering definitivi, con le modifiche apportate per venire incontro alle richieste dei cittadini. L'avvio dei lavori è previsto dopo l'Epifania

Più alberi e piante agli incroci, per potenziare il verde presente sulla strada, e nuove panchine per incrementare il numero di sedute disponibili. Sono le principali modifiche apportate al progetto di restlyling di via Sparano, per venire incontro a perplessità e richieste espresse nei mesi scorsi dai cittadini a proposito della riqualificazione della strada.

Le variazioni al progetto, con i rendering definitivi, sono state presentate questo pomeriggio nel corso di un incontro convocato presso la sede dell'Urban Center,  con gli assessori all’Urbanistica e allo Sviluppo economico, Carla Tedesco e Carla Palone, e ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso. (I RENDERING: nuovo-progetto-via-sparano)

“Come promesso - ha sottolineato Galasso - torniamo ad incontrare i cittadini e i comitati che negli scorsi mesi si sono espressi variamente Screen Shot 11-29-16 at 07.01 PM-2sul progetto di riqualificazione di via Sparano per fare un punto sull’imminente avvio del cantiere e dimostrare, rendering alla mano, che manterremo l’impegno di aumentare sia l’impronta verde della nuova via Sparano sia il numero delle sedute a disposizione dei cittadini. Oggi siamo qui per rispondere a tutte le domande che ci verranno poste, nella speranza che questo incontro chiarisca gli ultimi dubbi sui lavori, che partiranno il prossimo 9 gennaio”.

“L’incontro di questo pomeriggio è un’ulteriore occasione per condividere con tutti gli interessati una serie di aspetti di dettaglio del restyling di via Sparano -  ha proseguito Carla Palone -. Sono costantemente in contatto con tutti i commercianti della strada, che ormai conoscono perfettamente il progetto nelle sue linee generali. È però la prima volta che presentiamo i rendering nella loro versione definitiva, e ritengo siamo arrivati ad una soluzione di grande qualità che restituirà decoro e bellezza a questa strada, che per decenni è stata oggetto esclusivamente di interventi parziali, privi di qualsiasi visione di insieme”.

“L’Urban center si conferma come il luogo della condivisione e del confronto tra cittadini e amministrazione comunale su grandi e piccoli progetti che riguardano la città - ha commentato Carla Tedesco -. La riqualificazione di via Sparano è uno degli argomenti che più hanno acceso gli animi e il dibattito pubblico negli scorsi mesi, ed è giusto che questo incontro si svolga proprio in questo spazio, che nel dialogo e nella concertazione ha la sua stessa ragion d’essere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento