Cronaca

Via le scritte dei vandali, i volontari ridipingono la facciata della scuola 'Cirillo': "Portare la bellezza è contagioso"

Adulti e bambini impegnati nell'iniziativa promossa da Retake: ad accompagnare le ultime operazioni, un concerto degli studenti. L'entusiasmo dei volontari: "Bari diventa sempre più bella"

"Portare la bellezza nei luoghi è terapeutico e contagioso": i volontari di Retake sintetizzano così, in una frase, il loro impegno contro il degrado. Un impegno fatto di tante piccole grande azioni, come quella che, ieri pomeriggio, i 'retakers' hanno completato nel cuore del quartiere San Pasquale. Grandi e piccoli si sono dati appuntamento davanti alla scuola 'Cirillo', per festeggiare la ritrovata bellezza dell'istituto e di tutta la sua piazzetta: i volontari, infatti, hanno completato ieri le operazioni di pitturazione della facciata dell'istituto e dei vicini palazzi, ripuliti da scritte e graffiti nel corso delle ultime settimane. Ad accompagnare l'appuntamento, un'esibizione musicale dell'orchestra composta dagli studenti del 'Cirillo'.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via le scritte dei vandali, i volontari ridipingono la facciata della scuola 'Cirillo': "Portare la bellezza è contagioso"

BariToday è in caricamento