Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Dal barbiere con la mascherina, Decaro e il taglio dei capelli dopo il lockdown: "Emozionato come il primo giorno di scuola"

Il sindaco ha postato sui social la foto che lo ritrae dal suo barbiere di fiducia: "Oggi Bari torna ad essere una città aperta, buona fortuna a tutti noi"

"Stamattina Mino mi ha tagliato i capelli. Come fa ormai da tanti anni e come faceva suo padre quando ero piccolo. Eravamo entrambi emozionati, come il primo giorno di scuola". Così, con un post su Fb, il sindaco Decaro ha voluto condividere il momento con i baresi: come aveva preannunciato, il suo primo appuntamento nel giorno delle riaperture - come sarà probabilmente per molti baresi - è stato proprio quello con il barbiere. "Io un po' mi ero abituato ai capelli gonfi ma lui ha voluto tagliarli tutti perché sembravo Napo orso capo quello dei cartoni animati.", ha scherzato Decaro.

Poi il sindaco ha rivolto il suo pensiero a tutti gli esercenti che da oggi tornano in attività: "Da oggi tante attività torneranno a lavorare e a vivere. Non sarà facile abituarci alle nuove regole e alle misure di sicurezza ma è importante, per noi clienti e per gli esercenti, rispettarle. Sempre. Oggi Bari torna ad essere una città aperta. Buona fortuna a noi tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal barbiere con la mascherina, Decaro e il taglio dei capelli dopo il lockdown: "Emozionato come il primo giorno di scuola"

BariToday è in caricamento