Tamponi per chi arriva o rientra in Puglia, le indicazioni della Asl: "Autosegnalazione online e test non prima di 72 ore"

L'azienda sanitaria barese fa chiarezza sulle procedure da seguire, in particolare per chi ritorna da Malta, Grecia, Spagna e Croazia

 Dall'autosegnalazione alla quarantena obbligatoria (per i pugliesi di rientro da determinati Paesi), all'iter predisposto per essere sottoposti a tampone. La Asl di Bari fa chiarezza su procedure e step da rispettare.

Autosegnalazione (solo online) e test non prima di 72 ore

"Per quanti rientrano in Puglia da Grecia, Malta, Spagna e Croazia - ricorda la Asl - oltre alla autosegnalazione, è obbligatorio restare in isolamento in attesa del tampone che sarà eseguito non prima delle 72 ore (l'obbligo di quarantena cessa con esito negativo del test, ndr). Il tampone - spiegano ancora dalla Asl - viene eseguito dopo tre giorni dall’arrivo in Puglia per consentire la corretta rilevazione di una carica virale maggiormente attendibile".

Dato l’aumento significativo delle richieste dei test per accertare o meno la presenza del virus, ASL e Dipartimento di prevenzione hanno deciso di centralizzare le comunicazioni inerenti alla emergenza Covid sostituendo il numero verde con la procedura guidata che consiste nella auto segnalazione sul portale Pugliasalute e il successivo recall da parte degli operatori del Dipartimento di prevenzione. Per effettuare la autosegnalazione è necessario collegarsi al sito della Regione Puglia ed entrare nella pagina dedicata (https://www.sanita.puglia.it/autosegnalazione-coronavirus). Si compila così un form che viene smistato in base alla Asl di competenza. A sua volta il Dipartimento genera una risposta automatica inviata all’utente dal seguente indirizzo sorveglianza.coronavirus@asl.bari.it che viene invitato a fornire i dati personali, con la garanzia della privacy. Gli operatori provvedono dunque a richiamare la persona e fissare una prenotazione per eseguire il tampone. Il referto viene inviato a distanza di 24 ore dalla esecuzione del test.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Medici Usca e postazioni attive per il tampone in auto

Da lunedì saranno operativi 57 medici USCA per le attività di sorveglianza epidemiologica compresi i tamponi e saranno prolungati gli orari di apertura dell’ambulatorio Covid free nella sede dell’ex Cto a Bari dalle 8 alle 18. Incrementate anche le postazioni del drive through (tampone in auto) presenti ad Altamura, Giovinazzo, Noicattaro e Alberobello, con turni dalle 8 alle 18.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento