Violenza sulle donne, richieste triplicate in un mese nei cav baresi: "Numero molto al di sopra della media"

Sono 29 gli interventi richiesti nei centri antiviolenza di Bari, Conversano, Gioia del Colle e Polignano a Mare ad aprile, contro gli 11 del mese precedente

Aprile è stato un mese particolarmente negativo per quanto riguarda la violenza sulle donne: sono triplicate le richieste di aiuto ai centri antiviolenza nel Barese rispetto al mese precedente. I dati forniti dal Cav comunale di Bari, racconta una situazione d'emergenza registrata in quattro diversi centri: Bari, Conversano, Polignano a Mare e Gioia del Colle.

"C'è stato un aumento notevole degli interventi in emergenza con un numero molto al di sopra della media - ricorda Marika Massaua, coordinatrice del cav di Bari - perché di solito abbiamo a che fare mensilmente con una o due situazioni critiche che richiedono trasferimenti di urgenza di vittime di violenze psicologiche e fisiche"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un numero che era calato nella fase di lockdown, probabilmente a causa della convivenza forzata con i maltrattanti, e per la paura e le difficoltà delle donne a chiedere aiuto: nei quattro cav, a marzo, gli accessi erano stati 11 (a febbraio erano invece 28) con due provvedimenti di allontanamento. Ad aprile le richieste di aiuto sono di nuovo salite a 29, di fatto triplicandosi, (altre 5 nella prima settimana di maggio) e gli allontanamenti di donne, anche con figli piccoli, sono stati 8 (quattro volte il dato del mese precedente).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

  • Si avvicina il lockdown 'morbido'? Ipotesi coprifuoco nazionale dalle 21 alle 5 per fermare la corsa del covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento