Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Dal muro spuntano migliaia di banconote sigillate: blitz antiriciclaggio della Dia, sequestri per 31 milioni di euro

 

Migliaia di banconote nascoste in un muro all'interno di un'abitazione, scoperte nel corso di un blitz a Bari ed esteso in numerose regioni italiane, messo a segno dalla Direzione Investigativa Antimafia del capoluogo pugliese: sequestrati, complessivamente, beni per 31 milioni di euro. Coinvolte 28 persone, di cui tre già in custodia cautelare in carcere per i reati di associazione per delinquere, reati fiscali, riciclaggio ed auto riciclaggio.

Una villa di Santo Spirito come caveau

Il denaro contante - 3 milioni e 256mila euro suddivsi in pacchi sottovuoto - è stato rinvenuto dagli uomini della Dia nel muro perimetrale di una lussuosa abitazione a più piani a Santo Spirito. La villa, di proprietà di una società immobiliare, dagli accertamenti condotti è risultata essere nella disponibilità esclusiva di familiari dell'imprenditore bitontino Francesco Giordano, ritenuto dagli inquirenti a capo del sistema illecito.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento