Cronaca

8 agosto 1991: su Facebook i cittadini ricordano la Vlora

Il Comune apre una pagina Facebook per raccogliere le testimonianze e i ricordi dei baresi a vent'anni dall'arrivo della nave albanese Vlora nel porto di Bari, l'8 agosto 1991

L'arrivo della Vlora nel porto di Bari

Un evento che resterà scritto per sempre nella storia della città di Bari, e nella memoria dei suoi abitanti. L'8 agosto del 1991, dopo due giorni di avaria al largo della costa barese, nel porto della città attraccò la nave Vlora. A bordo, più di 20.000 profughi albanesi. Soprattutto uomini, ma anche giovani donne, mamme, bambini, stipati in condizioni indescrivibili a bordo di quella vecchia nave che per loro rappresentava la speranza di una vita diversa.


Fu una vera e propria emergenza per la città di Bari, ma fu anche uno dei momenti più alti della storia della città, che seppe in quell'occasione dimostrare al meglio la sua solidarietà. Tra le tante iniziative organizzate per ricordare il ventennale di quello sbarco, il Comune ha aperto anche da ieri una pagina Facebook, invitando i cittadini a raccontare la propria testimonianza e il proprio ricordo di quei giorni d'agosto. Alcune di queste testimonianze verranno poi lette e proiettate nel corso della manifestazione conclusiva della settimana di eventi della "Missione Vlora", che si terrà l'8 agosto nella sala consiliare intitolata a Enrico Dalfino, sindaco di Bari all'epoca della Vlora.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

8 agosto 1991: su Facebook i cittadini ricordano la Vlora

BariToday è in caricamento