Rifiuti e vestiti abbandonati nel verde: Parco Perotti rimane abbandonato nel degrado

La segnalazione di un lettore di BariToday. Nelle aree verdi del parco urbano di Japigia spuntano piccole discariche create dagli incivili

Rifiuti nel verde a Parco Perotti (Foto di Pino Colucci)

Sono passati cinque mesi dal nostro ultimo sopralluogo, ma Parco Perotti - l'area verde sorta sulle ceneri dell'ecomostro di Punta Perotti - ancora è ostaggio degli incivili. A segnalarlo è un lettore di BariToday, che ha inviato alcune foto a testimonianza del degrado che connota i giardini a pochi passi dalla stazione di Bari Parco Nord. 

28277072_10211359926182425_8216391284234236791_n-2

Tra i cespugli si sono formati piccole discariche abusive a cielo aperto, con buste di plastica, vestiti, bottiglie di vetro e altri tipi di rifiuti che giacciono a pochi centimetri dagli alberi piantati e dalle targhe cerimoniali installate. Con buona pace dei tanti runner che sfruttano il parco urbano per fare jogging.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

Torna su
BariToday è in caricamento