rotate-mobile
Cronaca Carrassi / Via Adige, 34

Cassonetti distrutti dai vandali e immondizia per strada a Carrassi, i residenti: "Non se ne può più"

La segnalazione, finita sulla bacheca Facebook del sindaco Antonio Decaro, riguarda via Adige, non lontano dalla Chiesa Russa: "Basta vivere nel pattume tra topi e scarafaggi"

"Cassonetti completamente distrutti" e rifiuti sparsi per strada: accade in via Adige, nel quartiere Carrassi di Bari, non lontano dalla Chiesa Russa. La segnalazione è finita sulla bacheca Facebook del sindaco Antonio Decaro. Le foto parlano praticamente da sole: un bidone, in particolare, risulta spaccato e il contenuto rovesciato sul marciapiede. Quasi sicuramente si è trattato di un atto vandalico i cui contorni non sono ancora chiari. 

I residenti non ne possono più e chiedono provvedimenti o 'rivoluzioni' come "i cassonetti automatizzati" anziché lucchetti nuovi ai bidoncini dell'umido o "un irrealizzabile porta a porta nei quartieri ad altissima densità abitativa come Carrassi. Ci sono cittadini onesti in questa città - concludono - che non meritano di vivere nel pattume, tra i topi e scarafaggi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassonetti distrutti dai vandali e immondizia per strada a Carrassi, i residenti: "Non se ne può più"

BariToday è in caricamento