Rifiuti sparsi sul piazzale dopo la festa notturna, gli ambulanti di via Salvemini: "Bancarelle tra la spazzatura"

La segnalazione degli operatori del mercato del giovedì: su piazzale Lorusso i 'resti' di un probabile 'botellon', tra bustoni neri, cartoni, immondizia sparsa e "puzze di alcool". "Una situazione che ha già dei precedenti"

Tra bustoni di spazzatura, taniche di vino ormai vuote, cartoni e spazzatura sparsa, in piazzale Lorusso i segni di probabili 'festeggiamenti' notturni sono ancora visibili. Le foto sono scattate dagli operatori del mercato del giovedì, che questa mattina si sono recati sul posto per allestire le proprie bancarelle. "Quando siamo arrivati, intorno alle sei, la piazza non era ancora stata ripulita, e alla fine siamo stati costretti a farlo da soli", dice Marco Colella, rappresentante della Fiva Confcommercio, "e nonostante le nostre segnalazioni non è ancora passato nessuno". "Non ce la facciamo più - aggiunge - la politica intervenga".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Amiu: "Evento senza preavviso, organizzatori avvisino per programmare pulizia"

Una situazione che "ha dei precedenti", sottolinea ancora Colella. In effetti, episodi simili erano già stati denunciati in passato, e lo stesso piazzale Lorusso è noto per essere spesso scelto come location per incontri e botellon.  Allo stesso tempo, però, sempre in tema di rifiuti, i residenti della zona hanno lamentato più volte le condizioni in cui la piazza viene lasciata al termine del mercato, tra buste e spazzatura lasciata in giro dopo lo smantellamento delle bancarelle.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento