rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca

Centro invaso dai rifiuti dopo la vigilia di Natale: "Così gli operatori Amiu hanno ripulito la città"

Le foto degli interventi postate dal presidente della municipalizzata, Sabino Persichella: "Hanno lasciato le famiglie per restituire ai baresi quella città che tutti dovremmo rispettare"

Un tappeto di cartacce, bottiglie, bicchieri vuoti, lasciati nelle panchine, lungo i marciapiedi, nelle aiuole. Scene di ordinaria inciviltà che si sono ripresentate puntuali la sera della vigilia di Natale, dopo i festeggiamenti in centro. 

Rifiuti che gli operatori Amiu - sottolinea oggi con un post su Fb il presidente della municipalizzata, Sabino Persichella - hanno provveduto puntualmente a ripulire, rimediando all'incività di tanti altri concittadini. 

"Avete bevuto, riso, ballato, siete andati a casa per il cenone vantandovi, a tavola, di quella bottiglia lasciata sul tetto della macchina o di quel bicchiere lanciato nell'aiula. Perché voi vi divertite così. Gli operatori di AMIU hanno lasciato le loro famiglie per fare il proprio lavoro, a Natale come negli altri giorni e hanno restituito ai baresi la loro città. Quella che tutti dovremmo rispettare, non solo a parole, non solo a Natale. Auguri a tutti quelli che amano Bari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro invaso dai rifiuti dopo la vigilia di Natale: "Così gli operatori Amiu hanno ripulito la città"

BariToday è in caricamento