Cronaca

Bustoni di immondizia e pezzi di auto, lama San Giorgio deturpata dai rifiuti

La scoperta dei volontari dell'associazione Gens Nova in contrada in strada rurale Vrazzullo a Triggiano: una vera e propria cascata di rifiuti lungo le pendici della lama

Il paesaggio naturale della lama deturpato da un'autentica 'cascata' di rifiuti. Succede a Triggiano, in strada Vrazzullo, dove i volontari del team 'ambiente' dell'associazione Gens Nova hanno scoperto una vera e propria discarica lungo le pendici di lama San Giorgio. Tra  tanti rifiuti abbandonati, anche - nascosti tra la vegetazione - i resti di un veicolo cannibalizzato.

“Detta situazione rappresenta un atto di viltà nei confronti delle nostre bellezze naturali”, commenta l’avvocato Antonio Maria La Scala, presidente di Gens Nova, che ha costituto un team di volontari che si dedicheranno alla “cultura dell’ambiente”, poiché stanchi di assistere impotenti al deturpamento del territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bustoni di immondizia e pezzi di auto, lama San Giorgio deturpata dai rifiuti

BariToday è in caricamento