Rifiuti abbandonati sul lungomare di San Girolamo, a pulire ci pensano i cittadini

Il primo tratto del waterfront, preso d'assalto dai bagnanti in questi giorni, era pieno di spazzatura abbandonata dagli incivili

Spazzatura abbandonata non solo nelle vicinanze dei cestini portarifiuti, ma anche nelle aree terrose che ospiteranno le aiuole. A combattere l'inciviltà di alcuni dei bagnanti che hanno preso d'assalto il primo tratto di lungomare a San Girolamo sono stati gli stessi baresi. Sacchi neri e scope alla mano, hanno ripulito negli scorsi giorni dalla spazzatura i 400 metri del waterfront liberati dal cantiere.

20664462_10209606899237390_2199110623429983367_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

D'altronde, come gli stessi residenti avevano spiegato a BariToday, "sono gli utenti i primi a dover preservare questa nuova opera, evitando di lasciare sporcizia in giro". Una lezione che a quanto pare non tutti hanno ancora compreso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Bollettino Coronavirus, 10 nuovi casi in Puglia: nessun nuovo positivo o decesso nel Barese

Torna su
BariToday è in caricamento